Contattaci
GINNASTICA DOLCE e PILATES

Ginnastica dolce A qualsiasi età il movimento nelle sue forme più naturali, come camminare o correre, è sinonimo di salute e benessere; benessere che va considerato sia come mantenimento delle capacità motorie muscolari, sia come stimolazione delle attività cerebrali.

Con la Ginnastica Dolce possiamo mantenerci in forma in modo semplice dal momento che l’impiego della contrazione muscolare non è finalizzato alla massima capacità fisiologica dell’individuo ma, alla migliore possibilità di acquisire la coscienza del movimento che si compie rispetto alla propria situazione di base.

La Ginnastica Dolce è considerata “antiginnastica” perché opposta alla ginnastica tradizionale, rispetto alla quale, invece di richiedere sforzi eccessivi, privilegia un movimento naturale basato sulla percezione.

E’ una ginnastica “propriocettiva” ossia un’attività fisica mediante la quale la persona impara a muoversi in stato di presa di coscienza di ciò che avviene non solo a livello delle parti interessate ma, anche in altre zone non direttamente coinvolte.

Tutto ciò avviene mediante procedimenti graduali con cui il soggetto impara a porre l’attenzione sulla capacità di percezione che è insita in ciascuno di noi ma che non sempre affiora nella nostra coscienza.

E’ un cammino graduale che porta alla coscienza del corpo nella sua globalità, non come un insieme di segmenti e funzioni a sé stanti, ma come entità unica che viene percepita anche nel lavoro di un singolo segmento.

Possiamo avvicinarci alla Ginnastica Dolce a qualsiasi età, sempre rispettando i nostri tempi e ritmi; è un modo naturale ed efficace per eliminare tensioni e vivere in modo più sano.

  • PROGRAMMA DEL CORSO

  • MOBILIZZAZIONE ARTICOLARE

  • PRESA DI COSCIENZA DEL PROPRIO SCHEMA CORPOREO

  • GINNASTICA RESPIRATORIA

  • ESERCIZI DI STRECHING

  • TECNICHE DI RILASSAMENTO



Il corso di Ginnastica Dolce inizierà nel mese di Ottobre e si concluderà nel mese di Maggio.


Ginnastica per la terza età

Partendo dal presupposto che l’invecchiamento è un processo naturale di trasformazione e non di involuzione, questo programma di attività motoria per anziani si propone lo scopo di dare loro la possibilità di mantenere, o acquisire, un grado di conoscenza e padronanza del proprio corpo in modo da poter affrontare al meglio e nella maniera più indipendente possibile quella fase della vita che chiamiamo terza età.

Partendo dalla respirazione e dal rilassamento, colonne portanti del benessere di ognuno di noi indipendentemente dall’età, verranno proposti esercizi di mobilità articolare, coordinazione, bonificazione, equilibrio. Particolare interesse sarà rivolto all’aspetto ludico e alla socializzazione.






Pilates


rivolto al benessere globale della persona, aiuta a recuperare una postura corretta, a rafforzare la muscolatura, a tonificare i muscoli allungandoli.

Lo shiatsuShiatsu

Nel 1925 Tokujiro Namikoshi fonda ad Hokkaido, in Giappone, l’Istituto di Shiatsu, la prima di una serie di scuole che porteranno alla creazione dell’Istituto Giapponese di Shiatsu.

Leggi

metodo mezieresMetodo Mezieres

Il metodo Mezieres fù inventato nel 1947 da una fisioterapista di nome Francoise Mezieres. La retrazione e gli accorciamenti muscolari, soprattutto della parte posteriore del corpo e il non corretto

Leggi

Psiche e SalutePsiche e salute

“Ogni persona possiede le risorse per affrontare i propri problemi a volte è difficile vederle, ancor più utilizzarle... Rivolgersi ad un professionista è una possibilità, scegliere di chiedere ...

Leggi

Shiatzu e SaluteGinnastica dolce

A qualsiasi età il movimento nelle sue forme più naturali, come camminare o correre, è sinonimo di salute e benessere; benessere che va considerato sia come mantenimento delle capacità ...

Leggi
Top